Giovedì 10 Maggio dalle ore 18:00 gli attivisti di Progetu Repùblica promuovono a Sassari – presso i locali de “L’Ultimo Spettacolo” in Corso Trinità 161 a Sassari – un incontro pubblico sulla grafia sarda e sugli emendamenti proposti da Prof. Roberto Bolognesi all’insieme di norme linguistiche di riferimento per la lingua scritta dell’amministrazione regionale: la “Limba Sarda Comuna” (LSC).

Nel corso degli anni successivi all’approvazione della legge sulla LSC, nel 2006, il confronto e il dibattito sulle possibili modifiche ed integrazioni alle norme dell Limba Sarda Comuna, approvata come strumento a carattere sperimentale, hanno animato il dibattito tra gli addetti ai lavori e non solo: in occasione di questo incontro pubblico avremo modo di conoscere le sette proposte di emendamento che verranno illustrate dal relatore Prof. Roberto Bolognesi e aprire un dibattito sulle politiche linguistiche degli ultimi anni in Sardegna; A fine serata sarà offerto un buffet con prodotti locali.

ROBERTO BOLOGNESI – nato a Villamassargia (CA) nel 1952. Nel 1992 si laurea in Lingua e Letteratura italiana all’Università di Amsterdam. Nel 1993 viene assunto dal NWO (il CNR olandese) per condurre una ricerca sulla fonologia del sardo meridionale, che si conclude con la pubblicazione di The Phonology of Campidanian Sardinian, Den Haag (1998), e il conseguimento del PhD. In seguito lavora come post-doc, prima, e poi come docente di linguistica italiana, alla Rijksuniversiteit Groningen. Per anni è stato ricercatore associato all´Università di Amsterdam. Attualmente insegna latino in un liceo olandese.

Cumentos

cumentos