Qual è la narrazione che ha portato al successo Barack Obama? Cosa ha fatto vincere la poltrona di sindaco di Roma a Gianni Alemanno? Come un uomo che non ha mai fatto politica può diventare da un giorno all’altro il riferimento politico di milioni di persone? Perché certe comunicazioni politiche non convincono e altre invece vanno avanti per anni senza mai perdere consensi? Lo storytelling politico è un metodo di manipolazione della coscienza pubblica?

Come annunciato qualche settimana fa, questo fine settimana prenderà il via il seminario di storytelling politico che ho ragionato in collaborazione con s’Ufìtziu Comunicatzione di ProgReS – Progetu Repùblica de Sardigna. Proveremo a rispondere a queste e a molte altre domande. In particolare cercheremo di capire quando, come e perché le tecniche di narrazione possono rivelarsi efficaci nella comunicazione politica; ne discuteremo i risvolti pratici ed etici, analizzeremo casi di studio reali e altri ne simuleremo.
Il seminario è rivolto agli attivisti e simpatizzanti di ProgReS che hanno mandato la loro adesione nelle scorse settimane.
Abbiamo accettato anche un piccolo numero di iscritti motivati solo dal tema, ma comunque disposti a reggere il ritmo di due giorni pieni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Seminario di story telling politico
29-30 ottobre – via Tempio 27, Cagliari
10:00-13:00/16:00-19:00

Cumentos

cumentos