L’accordo sulle servitù militari è l’ennesima presa in giro di Pigliaru ai sardi

di Gianluca Collu Segretario Nazionale ProgReS Progetu Repùblica ritiene umiliante per le istituzioni, ma soprattutto per il Popolo sardo, il …
Leggi Tutto

BAULADU, no al tricolore: «4 Novembre col rosso e blu del gonfalone»

Cosa rappresenta per noi di Progetu Repùblica de Sardigna il 4 novembre? “È un giorno di commemorazione anche per noi …
Leggi Tutto

Amministratori indipendentisti per la Repubblica Catalana

In poche ore oltre 150 amministratori indipendentisti sardi hanno sottoscritto il manifesto per il riconoscimento della Repubblica Catalana. Progetu Repùblica …
Leggi Tutto

Passillara po Palabanda

In occasione dell’anniversario dei moti di Palabanda, il Centro di attività di ProgReS Casteddu vi invita a partecipare ad una …
Leggi Tutto

Oggi in Catalunya, domani in Sardegna

Il referendum catalano è stata l’occasione giusta per vivere in prima persona un momento storico fondamentale per il futuro di …
Leggi Tutto

Progres Progetu República in missione in Catalogna

Su 1mu de Ladàmini de su 2017 at a èssere una data istòrica pro sa #Catalugna. Pro cussa die sos catalanos …
Leggi Tutto

Scarica la versione stampabile del Manifesto Politico in PDF.

La Nazione Sarda ha l’aspirazione storica e la necessità attuale di una propria emancipazione politica definita e riconosciuta in ambito internazionale, sulla base delle proprie prerogative geografiche, storiche, culturali, linguistiche, sociali ed economiche.

In nessun modo e in nessun caso tali prerogative coincidono o si sovrappongono con quelle dell’Italia, al di là delle vicende politiche e istituzionali dello stato italiano.
Nell’attuale momento storico, appare dunque più che mai indispensabile per i Sardi dotarsi di una rappresentatività e di una soggettività propria, consapevole, sovrana, pacifica e libera. Per questo riteniamo indispensabile fondare e promuovere una forza politica organizzata che possa contribuire con la teoria e con la prassi al nostro processo di emancipazione storica.

Riteniamo che la nostra identità di sardi sia davanti a noi, sia nell’immaginazione, nel progetto, nel cammino di sovranità che come popolo sapremo costruire insieme e che come partito sapremo proporre alla società sarda e alle forze vive, dinamiche, realmente progressive e democratiche che in essa si muovono. / leggi tutto il manifesto di Progres >