Incontri

Sardigna e Catalogna, Natziones Sorres – Sardenya i Catalunya, Nacions Germanes

8 settembre 2013 banner Alghero

SARDU

Sardigna e Catalogna: duas natziones sorres, chi cumpartin fatos istoricos e traditziones culturales de importu. ProgReS Progetu Repùblica de Sardigna leat parte a sa Diada Nacional de Catalunya, sa festa de sa comunidade catalana, chi ruet comente dogni annu s’11 de Cabidanni pro ammentare sa derrutta de Barcellona in sa gherra de sutzessione ispagnola (1714) e s’abolitzione de su regnu catalanu fata dae su guvernu assolutista de sos res de Ispagna.

Sa Diada est s’ocasione pro meledare subra un’Europa de sos pòpulos e subra su dirittu a s’indipendèntzia de sas Natziones chene Istadu, natziones chi sa violèntzia de s’istòria at mortificadu in sas particularidades insoro in fatu de cultura, sotziedade ed economia. S’atobiu s’at a fàgher in S’Alighera, ue s’Òmnium Cultural de l’Alguer at a leare parte a sa “Via Catalana Internacional cap a la independència” ammanitzende una cadena de òmines in sa Piata de Porta Terra, gai comente at a sutzèdere in medas àteras tzittades de sa Catalogna e de su mundu.

Continua a leggere: Sardigna e Catalogna, Natziones Sorres – Sardenya i Catalunya, Nacions Germanes

È arrivato il nostro tempo

7 agosto 2013 Franco Contu

di Franco Contu
Segretario Nazionale di ProgReS Progetu Repùblica
Nuoro | Dies de Festa 2013 | 3 Agosto

È un’emozione forte e intensa essere qui ora. Sono qui io ma in realtà c’è ciascuno di voi, e direbbe probabilmente le stesse cose che sto per dire.

Oggi stiamo dando un senso all’impegno di questi anni, oggi stiamo dando concretezza alla passione che ci ha portato fin qui. E come ho già detto è arrivato il nostro tempo, il tempo a noi favorevole, e abbiamo un lungo, lungo elenco di cose da fare. E le faremo con la migliore persona a disposizione per capacità e umanità.

Sono un uomo che vive quotidianamente la realtà delle imprese, ci si aspetterebbe da me riferimenti a quel mondo che ben conosco. Allora vi voglio dire che nella mia vita ho visto molti di quegli imprenditori alzarsi ogni giorno e darsi duramente da fare per pura passione, per amore, per la loro professione, per la loro attività e non solo per il profitto. Erano imprenditori, ma erano innanzitutto uomini e donne che erano animati dal loro sogno, magari antico e bambino.

Continua a leggere: È arrivato il nostro tempo

Torrant ocannu is Dies de festa in Nùgoro

27 luglio 2013 Dies de Festa

dae Saedegna Quotidiano de su 27/07/2013

A pustis de s’annu coladu in Fordongianus, ocannu Dies de Festa lompet in Nùgoro. Sa festa de ProgReS – Progetu Repùblica de Sardigna at a èssere in sa capitale barbaritzina su de duos, tres e bator de austu. Dae sa prima editzione de su 2012, b’ant a èssere novidades de importu e sa cunfirma de tzertas fòrmulas. Tres dies de polìtica, mùsica, cunfrontu, cultura e isport. Pròpiu s’isport est unu de is elementos de continuidade chi aberit sa rassigna nugoresa. S’annu coladu a intro de Dies de Festa s’est pòdida bìere sa prima partida de fùbalu a 5 de sa natzionale sarda, contras de sa seletzione catalana. Chenàbura su duos a is 20.45 b’at a èssere sa rebìnchida de is sardos, bintos s’annu coladu dae is ibèricos. In antis b’at finas a èssere una gara de fùbalu intro duas iscuadras rapresentativas de su cabu de susu contra de su cabu de giosso.

Ma custas dies tenent inditu polìticu; si un’amichevole de fùbalu mancari siat de sa natzionale sarda est unu momentu de ispàssiu dae sa die in fatu cumentzat sa polìtica prus crara. Sàbadu tres a mangianu s’at a pòdere iscurtare su traballu fatu dae is amministradores chi su partidu indipendentista vantat intro de is istitutziones. Un’ocasione bona pro cumprèndere mègius cales sunt is dificultades e is bìnchidas de una manera noa de fàghere polìtica in intro de unas cantas istitutziones chi giai cantu ca fiant nàschidas fiant betzas. A custu report sighit deretu a mesudie unu adòbiu acanta su tema est unu de cuddos chis’indipendentismu istimat meda: s’ambiente. S’at a allegare de su tempus benidore de su trasportu privadu in su presente de s’ìsula in relata a su Pme, pianu de mobilidade elètrica. A pustis pràngiu est programmada una dibata cun òspites istràngios puru; Arresonos de un’Europa possìbile est s’inditu de su merie a su teatru Eliseo e nd’ant a arresonare Omar Onnis, istòricu, in paris cun Laura Mintegi, deputada Eh Bildu a su Parlamentu Bascu, e Carlo Pala, politòlogu.

Continua a leggere: Torrant ocannu is Dies de festa in Nùgoro

ProgReS aderisce al sit-in davanti al Comune di Nuoro

9 giugno 2013 pratosardo

di ProgReS Progetu Repùblica – Nùgoro

ProgReS – Progetu Repùblica aderisce al sit-in organizzato da A Manca pro s’Indipendèntzia che si terrà il 10 di Giugno, alle ore 10:00, davanti al Comune di Nuoro.

L’amministrazione comunale nuorese ha trasformato, senza averne diritto e in palese violazione delle stesse leggi italiane, terreni destinati a uso civico in terreni ad uso militare, continuando a proporre una politica di militarizzazione del territorio che mai ha portato benessere e crescita alla comunità. Nonostante questa evidenza, dagli amministratori nuoresi viene ancora pensata come unica risorsa o alternativa possibile.
Continua a leggere: ProgReS aderisce al sit-in davanti al Comune di Nuoro

Democrazia è Partecipazione

31 maggio 2013 Democrazia è Partecipazione

ProgReS Progetu Repùblica organizza per venerdì 31 Maggio alle ore 18:30 presso lo SpazioA in via Napoli 62 – Cagliari un incontro di formazione pubblica sulla democrazia partecipativa e sugli strumenti partecipativi.

Il relatore Roberto Boi, laureato in giurisprudenza all’Università Bocconi di Milano, e oggi collaboratore presso il Centro Studi per la Democrazia Partecipativa illustrerà anche diversi esempi di attuazione di bilancio partecipativo nel mondo e le varie modalità in cui è stato applicato.

A seguire i presenti saranno incoraggiati partecipare al dibattito a cui prenderenno parte anche la consigliera regionale di Sardigna Lìbera Claudia Zuncheddu, la deputata del Movimento 5 Stelle Emanuela Corda, Nicola Pirina coordinatore di Sardegna2050, Giovanni Acquati fondatore di Banca Etica e Franco Contu segretario nazionale di ProgReS Progetu Repùblica.

Continua a leggere: Democrazia è Partecipazione

Chista tarra è la nostra · Custa terra est sa nostra

23 aprile 2013 Custa terra est sa nostra

Il 28 Aprile, giornata del Popolo sardo, saremo ad Olbia, di fronte al Comune, con un sit in per ribadire la sovranità del popolo sardo sul proprio territorio nazionale e sulle proprie risorse.

Il TAR ha infatti dato parere positivo al ricorso della Paradivi ed entro pochi giorni arriveranno ad Olbia numerose navi piene di percolato (rifiuti liquidi ricchi di inquinanti organici e inorganici, derivanti dai processi biologici e fisico-chimici all’interno delle discariche).

Dopo il pieno successo della Marcia della Terra ad Arborea per fermare le trivellazioni della Saras, arriveremo ad Olbia da tutta la Sardegna per testimoniare con forza che c’è ancora un popolo che vuole spezzare il monopolio sulle sue risorse e che vuole esercitare il suo diritto a decidere in piena libertà del proprio futuro.

Continua a leggere: Chista tarra è la nostra · Custa terra est sa nostra

Servi Tu: I come indipendenza

15 aprile 2013 Servi Tù a Siliqua

di ProgReS Progetu Repùblica Casteddu

ProgReS Progetu Repùblica prosegue la campagna intitolata ‘Servi Tu’: 7 visite guidate – una per ogni lettera della parola servitù – per conoscere, elaborare, realizzare progetti di riuso dei beni militari dismessi, dismissibili o in via di dismissione presenti nella Provincia di Cagliari.

Il quinto appuntamento è per domenica 21 aprile a Siliqua: ProgReS, in collaborazione con l’associazione Ichnusa Bike, organizzerà al mattino un’escursione ciclistica alla scoperta delle aree del Genio militare e dei poligoni di tiro in località Mattauannena e San Giovanni. Seguirà nel pomeriggio, presso l’Anfiteatro comunale, un incontro-dibattito aperto a tutti per ragionare sul recupero, la riqualificazione e la valorizzazione dei beni in questione.

Continua a leggere: Servi Tu: I come indipendenza