Incontri

Torrant ocannu is Dies de festa in Nùgoro

27 luglio 2013 Dies de Festa

dae Saedegna Quotidiano de su 27/07/2013

A pustis de s’annu coladu in Fordongianus, ocannu Dies de Festa lompet in Nùgoro. Sa festa de ProgReS – Progetu Repùblica de Sardigna at a èssere in sa capitale barbaritzina su de duos, tres e bator de austu. Dae sa prima editzione de su 2012, b’ant a èssere novidades de importu e sa cunfirma de tzertas fòrmulas. Tres dies de polìtica, mùsica, cunfrontu, cultura e isport. Pròpiu s’isport est unu de is elementos de continuidade chi aberit sa rassigna nugoresa. S’annu coladu a intro de Dies de Festa s’est pòdida bìere sa prima partida de fùbalu a 5 de sa natzionale sarda, contras de sa seletzione catalana. Chenàbura su duos a is 20.45 b’at a èssere sa rebìnchida de is sardos, bintos s’annu coladu dae is ibèricos. In antis b’at finas a èssere una gara de fùbalu intro duas iscuadras rapresentativas de su cabu de susu contra de su cabu de giosso.

Ma custas dies tenent inditu polìticu; si un’amichevole de fùbalu mancari siat de sa natzionale sarda est unu momentu de ispàssiu dae sa die in fatu cumentzat sa polìtica prus crara. Sàbadu tres a mangianu s’at a pòdere iscurtare su traballu fatu dae is amministradores chi su partidu indipendentista vantat intro de is istitutziones. Un’ocasione bona pro cumprèndere mègius cales sunt is dificultades e is bìnchidas de una manera noa de fàghere polìtica in intro de unas cantas istitutziones chi giai cantu ca fiant nàschidas fiant betzas. A custu report sighit deretu a mesudie unu adòbiu acanta su tema est unu de cuddos chis’indipendentismu istimat meda: s’ambiente. S’at a allegare de su tempus benidore de su trasportu privadu in su presente de s’ìsula in relata a su Pme, pianu de mobilidade elètrica. A pustis pràngiu est programmada una dibata cun òspites istràngios puru; Arresonos de un’Europa possìbile est s’inditu de su merie a su teatru Eliseo e nd’ant a arresonare Omar Onnis, istòricu, in paris cun Laura Mintegi, deputada Eh Bildu a su Parlamentu Bascu, e Carlo Pala, politòlogu.

Continua a leggere: Torrant ocannu is Dies de festa in Nùgoro

ProgReS aderisce al sit-in davanti al Comune di Nuoro

9 giugno 2013 pratosardo

di ProgReS Progetu Repùblica – Nùgoro

ProgReS – Progetu Repùblica aderisce al sit-in organizzato da A Manca pro s’Indipendèntzia che si terrà il 10 di Giugno, alle ore 10:00, davanti al Comune di Nuoro.

L’amministrazione comunale nuorese ha trasformato, senza averne diritto e in palese violazione delle stesse leggi italiane, terreni destinati a uso civico in terreni ad uso militare, continuando a proporre una politica di militarizzazione del territorio che mai ha portato benessere e crescita alla comunità. Nonostante questa evidenza, dagli amministratori nuoresi viene ancora pensata come unica risorsa o alternativa possibile.
Continua a leggere: ProgReS aderisce al sit-in davanti al Comune di Nuoro

Democrazia è Partecipazione

31 maggio 2013 Democrazia è Partecipazione

ProgReS Progetu Repùblica organizza per venerdì 31 Maggio alle ore 18:30 presso lo SpazioA in via Napoli 62 – Cagliari un incontro di formazione pubblica sulla democrazia partecipativa e sugli strumenti partecipativi.

Il relatore Roberto Boi, laureato in giurisprudenza all’Università Bocconi di Milano, e oggi collaboratore presso il Centro Studi per la Democrazia Partecipativa illustrerà anche diversi esempi di attuazione di bilancio partecipativo nel mondo e le varie modalità in cui è stato applicato.

A seguire i presenti saranno incoraggiati partecipare al dibattito a cui prenderenno parte anche la consigliera regionale di Sardigna Lìbera Claudia Zuncheddu, la deputata del Movimento 5 Stelle Emanuela Corda, Nicola Pirina coordinatore di Sardegna2050, Giovanni Acquati fondatore di Banca Etica e Franco Contu segretario nazionale di ProgReS Progetu Repùblica.

Continua a leggere: Democrazia è Partecipazione

Chista tarra è la nostra · Custa terra est sa nostra

23 aprile 2013 Custa terra est sa nostra

Il 28 Aprile, giornata del Popolo sardo, saremo ad Olbia, di fronte al Comune, con un sit in per ribadire la sovranità del popolo sardo sul proprio territorio nazionale e sulle proprie risorse.

Il TAR ha infatti dato parere positivo al ricorso della Paradivi ed entro pochi giorni arriveranno ad Olbia numerose navi piene di percolato (rifiuti liquidi ricchi di inquinanti organici e inorganici, derivanti dai processi biologici e fisico-chimici all’interno delle discariche).

Dopo il pieno successo della Marcia della Terra ad Arborea per fermare le trivellazioni della Saras, arriveremo ad Olbia da tutta la Sardegna per testimoniare con forza che c’è ancora un popolo che vuole spezzare il monopolio sulle sue risorse e che vuole esercitare il suo diritto a decidere in piena libertà del proprio futuro.

Continua a leggere: Chista tarra è la nostra · Custa terra est sa nostra

Servi Tu: I come indipendenza

15 aprile 2013 Servi Tù a Siliqua

di ProgReS Progetu Repùblica Casteddu

ProgReS Progetu Repùblica prosegue la campagna intitolata ‘Servi Tu’: 7 visite guidate – una per ogni lettera della parola servitù – per conoscere, elaborare, realizzare progetti di riuso dei beni militari dismessi, dismissibili o in via di dismissione presenti nella Provincia di Cagliari.

Il quinto appuntamento è per domenica 21 aprile a Siliqua: ProgReS, in collaborazione con l’associazione Ichnusa Bike, organizzerà al mattino un’escursione ciclistica alla scoperta delle aree del Genio militare e dei poligoni di tiro in località Mattauannena e San Giovanni. Seguirà nel pomeriggio, presso l’Anfiteatro comunale, un incontro-dibattito aperto a tutti per ragionare sul recupero, la riqualificazione e la valorizzazione dei beni in questione.

Continua a leggere: Servi Tu: I come indipendenza

Servi Tu! Escursione a Cagliari ed Elmas

21 marzo 2013 servi2

Nel territorio di Cagliari città e provincia sono presenti oltre 50 beni militari: spazi e luoghi di notevole pregio urbanistico e naturalistico che potrebbero venire utilizzati per attività sociali, culturali, artistiche ed ambientali. Abbiamo ad esempio: Monte Urpinu; Calamosca; la Sella del Diavolo; gli stabilimenti balneari del Poetto (puoi visionare l’elenco completo su http://servitumilitari.progres.net).

A tutt’oggi l’immobilismo di Comune e Regione denota l’inadeguatezza della classe politica autonomista, che non è in grado di gestire neppure le risorse che lo Stato dismette.

Continua a leggere: Servi Tu! Escursione a Cagliari ed Elmas

Da Arborea parte la nostra “Marcia del Sale”

15 marzo 2013 S'ena Arrubia

ProgReS – Progetu Repùblica de Sardigna, domenica 17 marzo a partire dalle ore 10:30, incontrerà i cittadini di Arborea e delle comunità vicine per presentare le idee e i progetti di governo per questo territorio e per la nostra isola, e organizza una breve “Marcia del Sale” come gesto simbolico di riappropriazione del nostro territorio.

L’incontro sarà incentrato prevalentemente sul tema delle politiche energetiche, per ribadire con chiarezza la contrarietà al progetto Eleonora della Saras, che in questi giorni vede i sardi ancora una volta a dover difendere con i denti le proprie risorse e il proprio territorio, e per affermare la necessità di una classe politica che abbia realmente a cuore l’interesse nazionale sardo. Domenica apriranno l’incontro il Segretario nazionale Franco Contu e la neo-coordinatrice politica regionale Ilaria Mura Perra, che ricorderà la “Marcia del Sale” di Gandhi che portò l’India alla riappropriazione delle loro risorse e all’indipendenza dal governo britannico. Seguirà Paolo Piras, responsabile nazionale della comunicazione di ProgReS, che esporrà la sua posizione da cittadino Arborense.

Continua a leggere: Da Arborea parte la nostra “Marcia del Sale”